En plein del Team Sky alla "Settimana Internazionale di Coppi e Bartali - Trofeo Banca Interprovinciale": Dario Cataldo si impone nella crono, a Peter Kennaugh la classifica generale.

La tanto attesa cronometro con partenza da Pavullo ed arrivo in salita al Castello di Montecuccoli ha fatto calare il sipario sull’edizione 2014 della "Settimana Internazionale di Coppi e Bartali – Trofeo Banca Interprovinciale".

Sul difficile tracciato di 10 chilometri ad imporsi è stato l’ex campione d’Italia della prova contro il tempo, Dario Cataldo (Team Sky) che, con il tempo 16’28” ha preceduto Matteo Rabottini della Neri Sottoli (16’36”) e il giovane portacolori dell’Androni Giocattoli – Venezuela, Diego Rosa (16’40”).

L’altro portacolori del Team Sky, Peter Kennaugh, ventiduesimo nella crono a 47” dal vincitore, è riuscito a mantenere la leadership in classifica generale ed ha vestito definitivamente la maglia verde “Banca Interprovinciale”.

Kennaugh, oro ai Giochi Olimpici di Londra nell’inseguimento a squadre su pista e vincitore della tappa di Sogliano, scrive così il proprio nome nell’albo d’oro della gara, precedendo nella classifica finale il compagno di squadra Dario Cataldo, secondo a 12”, e Matteo Rabottini, terzo a 35”.

Per quanto riguarda le altre classifiche, l’inglese Ben Swift del Team Sky si è aggiudicato la classifica a punti (maglia "Selle SMP"), Simone Petilli della D’Amico – Area Zero ha conquistato la maglia "Felsineo" di miglior giovane, mentre la maglia "Sidi" della classifica del Gran Premio della Montagna è andata a Mirko Tedeschi del Team Idea.

ORDINE D'ARRIVO

CLASSIFICA GENERALE FINALE

CLASSIFICA A PUNTI FINALE

CLASSIFICA GPM FINALE

CLASSIFICA GIOVANI FINALE

CLASSIFICA A SQUADRE FINALE

 

Newsletter

Vuoi ricevere la newsletter del G.S. Emilia?



Sondaggi

Qual è la corsa del Gs Emilia che preferisci?