GRAN PREMIO BRUNO BEGHELLI (Uomini Elite), 196 km, partenza 11.30

GRAN PREMIO BRUNO BEGHELLI (Donne Elite), 80 km, partenza 10.00

Monteveglio Valsamoggia, Bologna - 25 settembre 2016

E' IN CORSO LA DIRETTA ON-LINE (Se vuoi entrare nel sito del Gs Emilia clicca qui)

guarda altrimetria, planimetria e cronotabella - UOMINI ELITE

guarda altrimetria, planimetria e cronotabella - DONNE ELITE


ELENCO PARTENTI UOMINI
- ELENCO PARTENTI DONNE


Seguici anche su Twitter: @gsemilia

AGGIORNAMENTO AUTOMATICO (2 minuti)

ORA

KM

DESCRIZIONE

GARA DONNE > ORDINE D'ARRIVO COMPLETO
ORDINE D'ARRIVO UFFICIOSO: 1° Nicola Ruffoni (Bardiani - Csf), 196 km in 4h25'21" a 45,31 km/h, 2° Filippo Pozzato (Wilier - Southeast), 3° Jens Keukeleire (Orica-BikeExchange), 4° Sonny Colbrelli (Bardiani-Csf), 5° Simone Consonni (Naz. Italia), 6° Jacopo Guarnieri (Naz. Italia), 7° Danilo Napolitano (Wanty Groupe Gobert), 8° Kristian Sbaragli (Team Dimension Data), 9° Magnus Cort Nielsen (Orica - BikeExchange), 10° Francesco Gavazzi (Androni-Sidermec). 
VINCE IN VOLATA NICOLA RUFFONI (BARDIANI-CSF)! 2° Filippo Pozzato (Wilier - Southeast), 3° Jens Keukeleire (Orica-BikeExchange), 4° Sonny Colbrelli (Bardiani-Csf), 5° Simone Consonni (Naz. Italia)  
2 km al traguardo per il gruppo al comando
Il secondo gruppo è a 1'45" dai 34 di testa
16.05 192 4 km all'arrivo, Orica e Bardiani a fare l'andatura nel gruppo di testa. Anche gli uomini della CCC nelle prime posizioni
16.02 190 Conclusa la discesa dello Zappolino, davanti restano in 34
15.58 185 inizia l'ultima ascesa dello Zappolino. I 37 di testa hanno 1'20" sul gruppo. Dei 37 di testa non fanno parte atleti della Lampre-Merida né della Caja Rural.
15.54 183 Inizia l'ultimo giro con 37 atleti al comando! Il plotone transita a 1'08". Nel gruppo di testa ci sono, tra gli altri, Nielsen, Adam Yates, Colbrelli, Breschel, Sbaragli, Guarnieri, Consonni, Bole, Busato, Belletti, Pozzato, Gavazzi e Napolitano
15.38 169 Si è frazionato il gruppo: davanti un gruppo di atleti tirati da 7 uomini dell'Orica, gruppo a 35". Una fuga che è nata nel tratto in discesa
15.30 166 Ripresi anche Nardin e Rubio (l'ultimo a cedere): gruppo compatto!
15.25 160 Ripreso Ershov, ora il gruppo è a 28" da Rubio e Nardin. 
15.23 156 Rubio (Caja Rural) e Nardin (Androni - Sidermec) sono transitati sul traguardo con 15" su Ershov (Gazprom Rusvelo) e 55" sul gruppo. 3 giri al termine (39 km)
15.15 149 Si fraziona il gruppetto dei battistrada: al comando restano in 2, Rubio (Caja Rural) e Nardin (Androni-Giocattoli), cln 9" di vantaggio su Ershov (Gazprom Rusvelo) e 14" suHupond (Delko Marseille Provence Ktm) e Christian Eiking (Fdj). Ripresi dal gruppo Koishi e Ruscetta. Plotone a 1'10"
15.04 143 4 giri al termine: 1'40" il ritardo del gruppo dai 7 fuggitivi
14.51 136 Si riduce ancora il vantaggio dei 7: 2'48" sul plotone
14.38 128 Stabile il ritardo del gruppo dai 7 battistrada: 2'48". 5 giri al termine. La media, dopo 3 ore di gara, è pari a 44,7 km/h
14.25 116 6 giri alla conclusione, 2'48" il margine dei battistrada sul gruppo
14.04 101 Il ritardo del gruppo dai 7 fuggitivi è pari a 2'32"
13.44 86 Scende a 3'25" il vantaggio dei battistrada sul gruppo, tirato dagli uomini della BMC. Ricordiamo il nome dei 7 fuggitivi: Christian Eiking (Fdj), Yuma Koishi (Nippo-Vini Fantini), Diego Rubio (Caja Rural - Seguros Rga), Alberto Nardin (Androni-Sidermec), Artur Ershov (Gazprom - Rusvelo), Thierry Hupond (Delko Marseille Provence Ktm) e Andrea Ruscetta (GM Europa Ovini)
13.29 77 Foratura tra i fuggitivi per Koishi, che prontamente riparte dopo il cambio della ruota e rientra. Il gruppo transita a 4'05"
13.23 70 Torna a salire il margine dei 7 fuggitivi: 4'02"
13.16 65 Intanto si ritira Mark Cavendish (Dimension Data), che era transitato sul traguardo staccato dal primo gruppo
13.14 64 I fuggitivi transitano a Monteveglio e iniziano il circuito dello Zappolino, da ripetere 10 volte. Il gruppo passa a 3'53"
13.05 60 Scende a 2'50" il ritardo del gruppo. Nel plotone si è verificata una ceduta che ha coinvolto una decina di corridori
12.38 39 Sale ancora il vantaggio dei 7 al comando nei confronti del gruppo: ora è di 3'50"
12.15 25 Cresce sensibilmente il vantaggio dei 7 battistrada, che ora hanno 3'18"
12.09 20 E' partita la fuga nella gara maschile: 7 atleti hanno già 58" sul gruppo. Si tratta di Christian Eiking (Fdj), Yuma Koishi (Nippo-Vini Fantini), Diego Rubio (Caja Rural - Seguros Rga), Alberto Nardin (Androni-Sidermec), Artur Ershov (Gazprom - Rusvelo), Thierry Hupond (Delko Marseille Provence Ktm) e Andrea Ruscetta (GM Europa Ovini)
GARA DONNE: vince in volata l'australiana Chloe Hosking (Wiggle High5)! 2^ Marianne Vos (Raboliv), 3^ Barbara Guarischi (Canyon Sram)
GARA DONNE: 2 km all'arrivo!
GARA DONNE: gruppo compatto a 5 km dal traguardo! Il gruppo è composto da circa 40 atlete
GARA DONNE: Ci aviciniamo all'arrivo con il gruppo in forte rimonta sulla Roy!
11.30 0 Sta per partire il Gran Premio Bruno Beghelli per professionisti, con 193 atleti al via.
11.20 GARA DONNE: una ventina di km alla conclusione, con l'australiana Sarah Roy leggermente avvantaggiata sul gruppo, che insegue compatto
10.30 GARA DONNE: dopo mezz'ora di gara, il gruppo procede compatto. In testa al plotone si alternano a tirare le atlete della Raboliv, della Nazionale olandese e dell'Alé Cipollini.
10.00 GARA DONNE: ha preso il via la prova femmnile, con 127 atlete alla partenza. 
Tra poco inizieranno a firmare il foglio di partenza i 196 atleti iscritti alla gara maschile.
Buongiorno da Monteveglio Valsamoggia (Bologna), dove oggi è il giorno del Gran Premio Bruno Beghelli 2016, che quest'anno si sdoppia, proponendo gara internazionale femminile e maschile!